Riferimenti normativi terme

Riferimenti normativi per il settore termale:

  • Regio Decreto 28 settembre 1919, n. 1924 (Regolamento per l’esecuzione del Capo IV della L. 16 luglio 1916, n. 947, contenente disposizioni sulle acque minerali e gli stabilimenti termali, idroterapici e di cure fisiche e affini)
  • Utilizzazione delle acque minerali e di sorgente: DM 20 gennaio 1927 “Istruzioni per la utilizzazione e il consumo delle acque minerali”
  • Decreto del Capo di Governo 7 novembre 1939, n. 1858
  • Per concessione mineraria decreto regione toscana n. 882 del 22.02.1985
  • Decreto Ministero della Sanità 12 novembre 1992, n. 542 – “Regolamento recante i criteri di valutazione delle caratteristiche delle acque minerali naturali”
  • Autorizzazione ad apertura permanente Terme di Casciana con nulla osta Regione Toscana del 02.03.1993 prot. n. IV-A/5454
  • Legge 24 ottobre 2000, n. 323 Riordino del settore termale
  • Legge regionale 27 luglio 2004, n.38  “Norme per la disciplina della ricerca, della coltivazione e dell’utilizzazione delle acque minerali, di sorgente e termali”, modificata con legge regionale n. 33/2008;
  • Ministero della Salute. Circolare del 17 dicembre 2007. Revisione della circolare n. 80 dell’8 novembre 1980, recante “indicazioni per la conduzione delle sperimentazioni cliniche delle acque minerali naturali”
  • Regolamento attuativo n.11/R del 24 marzo 2009 “Regolamento di attuazione della legge regionale 27 luglio 2004, n.38”
  • Decreto Legislativo 8 ottobre 2011, n. 176 (attuazione della direttiva 2009/54/CE, sull’utilizzazione e la commercializzazione delle acque minerali naturali)
  • Ministero della salute Decreto 10 febbraio 2015. Criteri di valutazione delle caratteristiche delle acque minerali naturali
  • Legge regionale 2 novembre 2016 n. 74 Disposizioni in materia di acque termali – modifiche alla legge regionale 38/2004
Carrello della spesa
Non ci sono prodotti nel carrello!
Subtotale
0,00
Totale
0,00
Continua a fare acquisti
0